Riproduci video
CONDIVIDI
Finalisti: Local Cats

Local Cats

Premi
Primo classificato sezione Esterna

Il Premio Stella Mediastars per il “Primo Classificato nella Sezione Esterna” viene assegnato alla migliore realizzazione nel campo della pubblicità esterna, che comprende billboard, affissioni, pubblicità su mezzi di trasporto e installazioni urbane. Questo riconoscimento premia le campagne che si distinguono per creatività, originalità e efficacia comunicativa, capaci di catturare l’attenzione del pubblico in contesti esterni dinamici.

I criteri di valutazione includono l’impatto visivo, l’innovazione nel design e nell’uso degli spazi, l’integrazione con l’ambiente circostante, la chiarezza del messaggio e la capacità di stimolare l’interazione con il target. Un’attenzione particolare è rivolta alle soluzioni creative che sfruttano le peculiarità dell’ambiente esterno per massimizzare l’engagement del pubblico e valorizzare il messaggio pubblicitario.

Con questo premio, il Premio Mediastar intende evidenziare l’importanza della pubblicità esterna come mezzo efficace per raggiungere e coinvolgere il pubblico in modi innovativi e sorprendenti. Il vincitore dimostra una superiore capacità di utilizzare il contesto esterno come un palcoscenico dinamico per comunicazioni di marca memorabili e impattanti.

Mostra
Nomination in Short List

Le Nomination in Short List, assegnate ai migliori lavori di ogni Sezione, hanno concorso, all’assegnazione dei premi di Sezione (Mediastar e Primo Classificato). Le Nomination rappresentano quindi i finalisti di ogni sezione e, anche se per questo non riceveranno riconoscimenti, saranno tutte pubblicate con immagine e credit sull’Annual cartaceo Mediastars.

Mostra
Special Star per l’Art Direction
Le Special Stars costituiscono il premio assegnato ai Tecnici Professionisti per le singole voci di specializzazione professionale relative ad ogni Sezione e sono state assegnate a coloro che hanno ottenuto il maggior punteggio nelle votazioni tecniche di ogni Giuria. Il riconoscimento consiste in un diploma cartaceo e alla pubblicazione di foto e bio della persona premiata nell’albo dei migliori professionisti dell’anno, inserito nell’Annual cartaceo Mediastars.
Mostra
Special Star per il Copy Strategy
Le Special Stars costituiscono il premio assegnato ai Tecnici Professionisti per le singole voci di specializzazione professionale relative ad ogni Sezione e sono state assegnate a coloro che hanno ottenuto il maggior punteggio nelle votazioni tecniche di ogni Giuria. Il riconoscimento consiste in un diploma cartaceo e alla pubblicazione di foto e bio della persona premiata nell’albo dei migliori professionisti dell’anno, inserito nell’Annual cartaceo Mediastars.
Mostra
Credits

Progetto: Local Cats
Utente: Petreet
Agenzia: Lampi. Comunicazione Illuminata
Chief Compliance Officer (CCO): Lara Ampollini
Direzione Creativa: Paolo Cesano
Art: Francesca Magliani
Copy: Paolo Cesano.
AI Specialist: Paolo Ferrari.
Account Manager: Marialivia Nutini

Descrizione

LAMPI REALIZZA PER PETREET LA PRIMA CAMPAGNA DI GRANDI AFFISSIONI
REALIZZATA CON L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE.
IRONIA E TANTA ‘SUPERIORITA’ FELINA’ PER IL PETFOOD PREMIUM DI CIAM.

È all’insegna dell’ironia e della ‘superiorità felina’ la campagna di OOH ‘LOCAL CATS’ che Lampi, insieme al team Marketing di Ciam, società leader nei prodotti per animali da compagnia, ha ideato per il loro brand di petfood Petreet. Si tratta di 4 soggetti diversi, dedicati alle città di Roma, Milano, Napoli e Torino, pianificati dal 6 al 19 di novembre.
L’esigenza espressa era quella di segnalare fortemente il brand, leader nel cat-food di quaità, all’attenzione dei cat-lovers. Come primo flight si sono scelti OOH in diversi formati, tra cui i 6×3, nelle principali città italiane, che si integrassero alla presenza digital della marca.
La scelta creativa è andata verso copy pieni di humour, pensati dal direttore creativo di Lampi, Paolo Cesano, coerentemente con il tone of voice della marca sui social (sempre a cura di Lampi) e visual realizzati con l’intelligenza artificiale. Una sfida non facile, dal momento che le immagini dell’AI sono state portate per la prima volta, alla risoluzione necessaria ai grandi formati di stampa. Tra i formati figurano infatti 6×4, 6×3, 4×2, oltre a formati poster verticali, per un totale di 75 grandi impianti.
I gatti Petreet, ben consapevoli del loro status, si lasciano andare a considerazioni colorite, tipiche delle rispettive città, per esprimere la soddisfazione di aver trovato il petfood alla loro altezza o, al contrario, di non averlo nella loro ciotola.
Una creatività catchy e ‘local’, dove i gatti protagonisti ‘parlano’ il dialetto delle diverse città. Una campagna, chiaramente, pensata per colpire l’attenzione e produrre awareness sulla marca e sulla sua premiumness.
L’uso dell’AI vuole dare la massima espressività a questi gatti, consapevoli della loro ’superiorità’, secondo il tone of voice sorridente e ironico tipico dei social Petreet.
Lampi sta testando tante diverse potenzialità dell’intelligenza artificiale, un mezzo che, per l’agenzia, non è da usare indiscriminatamente per la creazione di contenuti, ma che in progetti come questo può supportare il crafting in maniera ideale.

Posizione
XXVIII Edizione
2024
Ha partecipato in
AREA
Press e poster
SEZIONE
Esterna
CATEGORIA
Esterna
Agenzia
Lampi. Comunicazione illuminata.
Established in 2015, Lampi is a communication agency specialized in digital, innovative, and multichannel communications strategies. Combining both data intelligence and medium-specific creativity, Lampi ensures the highest performances along all the touchpoints of customer-centered funnels, seamles...
Credit
Francesca Magliani
Art Director
Lampi. Comunicazione illuminata.
Vive e lavora a Parma come art director. Cresce ammirando i copywriter, da Ogilvy a Annamaria Testa passando per Barbella. Lavora a stretto contatto con clienti e team interni per comprendere le loro esigenze e creare soluzioni uniche che rispecchiano la loro visione.

Ama la sintesi, le camminate in montagna con suo fratello, i film sci fi, i videogame, i gatti e i pois. Fugge a Venezia appena può.
Mostra di più
Paolo Cesano
Direttore Creativo
Lampi. Comunicazione illuminata.
Direttore Creativo innovativo, pluripremiato nei più importanti contesti internazionali, orientato all’obiettivo e con una vasta esperienza nella gestione di team, nella progettazione e governance di progetti creativi, con particolare attenzione alla creazione di idee strategiche di comunicazione, vanta una lunga militanza nelle principali agenzie di comunicazione italiane nei ruoli di CD e ECD, tra le quali JWT/Wunderman Thompson Milano + Roma e MullenLowe. Ha dato un contributo decisivo nel portare le agenzie coinvolte all’attenzione nazionale e internazionale per i premi vinti tra i quali vari Leoni a Cannes, Clio, One Show, LIA, D&AD, Eurobest, New York Festivals, ADCE, Epica e ADCI. Tra il 2008 e il 2012 ha contribuito al rilancio dell’Art Directors Club Italiano in qualità di Vice President.
Mostra di più
Puoi cercare qualsiasi argomento:
es. Un Credits, Un giurato, Un finalista, Un progetto, Un intervista
Ultimi articoli
No data was found
Edizioni
XXVIII Edizione
XXVII Edizione