Riproduci video
CONDIVIDI
Finalisti: XACUS. The Art of Becoming

XACUS. The Art of Becoming

Premi
Nomination in Short List

Le Nomination in Short List, assegnate ai migliori lavori di ogni Sezione, hanno concorso, all’assegnazione dei premi di Sezione (Mediastar e Primo Classificato). Le Nomination rappresentano quindi i finalisti di ogni sezione e, anche se per questo non riceveranno riconoscimenti, saranno tutte pubblicate con immagine e credit sull’Annual cartaceo Mediastars.

Mostra
Special Star per la Direzione Creativa
Le Special Stars costituiscono il premio assegnato ai Tecnici Professionisti per le singole voci di specializzazione professionale relative ad ogni Sezione e sono state assegnate a coloro che hanno ottenuto il maggior punteggio nelle votazioni tecniche di ogni Giuria. Il riconoscimento consiste in un diploma cartaceo e alla pubblicazione di foto e bio della persona premiata nell’albo dei migliori professionisti dell’anno, inserito nell’Annual cartaceo Mediastars.
Mostra
Credits

Progetto: XACUS – The Art of becoming
Utente: XACUS
Agenzia: Dast
Art Direction: Alessandra Masiero
Copy: Francesca Stignani
Executive Account: Elisa Scattolin

Descrizione

Obiettivi
Incrementare la notorietà e la reputazione del brand in un momento importante per l’azienda Xacus sta per aprire il suo primo flagship store a Milano. Per supportare questo passo importante, desidera dar vita a un’operazione di marketing collaterale che possa migliorare ulteriormente la sua notorietà e la sua reputazione di marca sul mercato italiano e internazionale, con una particolare attenzione alla porzione più giovane del suo target. I main goal del progetto sono dunque:
– Brand Awareness
– Brand Reputation (IT +EU)
– Drive to store
APPROCCIO
Un progetto speciale veicolato e distribuito attraverso una strategia multi-canale The Art of Becoming è il progetto speciale a medio lungo termine messo a punto per raggiungere gli obiettivi dell’azienda. Il concept nasce dalla volontà di creare una sinergia fra due mondi affini e sensibili a tutto ciò che è nuovo e innovativo: quello della moda e quello dell’arte. L’uno è incarnato da Xacus, l’altro da sette artisti emergenti che saranno invitati a interpretare i valori del brand attraverso altrettante opere inedite. Il primo capitolo del progetto, affidato a Simone Brillarelli, sarà lanciato proprio in occasione dell’apertura del primo flagship store di Xacus. Lo svelamento della sua opera, Radici, è preannunciata da una fase di teasing veicolata su tutti i canali del brand: sito istituzionale, landing page dedicate, social media. La content strategy è supportata da una campagna di social media advertising e dall’attività di ufficio stampa e pubbliche relazioni. Engagement, condivisione e una percezione del brand più evoluta. Dal teasing fino alla vigilia dell’evento, una campagna di social advertising costruita a partire da un mix di contenuti inediti e riadattati accompagna e supporta il progetto con tre obiettivi principali: engagement e interazioni sui canali social di Xacus e traffico verso le landing page dedicate al lancio. Gli obiettivi sono stati raggiunti con un ottimo successo.

30°
Posizione
XXVII Edizione
2023
Ha partecipato in
AREA
Corporate Pack e Promo
SEZIONE
Corporate identity
CATEGORIA
Event System Identity
Agenzia
DAST
DAST è una Agenzia di Comunicazione a servizio completo nata a Milano e in fase di espansione con la recente apertura di una nuova sede a Padova. Operiamo prevalentemente in ambito fashion, food e design. Attraverso un metodo integrato di visione, creatività, tecnologia creiamo esperienze uniche ed ...
Puoi cercare qualsiasi argomento:
es. Un Credits, Un giurato, Un finalista, Un progetto, Un intervista
Ultimi articoli
No data was found
Edizioni
XXVIII Edizione
XXVII Edizione