Riproduci video
CONDIVIDI
Finalisti: BDF Industries. The future we see through

BDF Industries. The future we see through

Premi
Nomination in Short List

Le Nomination in Short List, assegnate ai migliori lavori di ogni Sezione, hanno concorso, all’assegnazione dei premi di Sezione (Mediastar e Primo Classificato). Le Nomination rappresentano quindi i finalisti di ogni sezione e, anche se per questo non riceveranno riconoscimenti, saranno tutte pubblicate con immagine e credit sull’Annual cartaceo Mediastars.

Mostra
Primo Classificato Architectural Design

I Premi di Categoria sono istituiti per premiare i progetti individuati dalle Giurie per rappresentare al meglio le diverse aree strategiche di ogni Sezione del Premio e verranno premiati con il Premio Stella.

Mostra
Special Star per il Graphic Design
Le Special Stars costituiscono il premio assegnato ai Tecnici Professionisti per le singole voci di specializzazione professionale relative ad ogni Sezione e sono state assegnate a coloro che hanno ottenuto il maggior punteggio nelle votazioni tecniche di ogni Giuria. Il riconoscimento consiste in un diploma cartaceo e alla pubblicazione di foto e bio della persona premiata nell’albo dei migliori professionisti dell’anno, inserito nell’Annual cartaceo Mediastars.
Mostra
Credits

Progetto: BDF Industries – The future we see through
Utente: BDF Industries
Agenzia: we-go
Direzione Creativa: Tomas de Zanetti
Art Direction: Enrico Battaglia
Graphic Design: Daniele Coletti Tuzzi e Mattia Botteon
Structural Design: Daniele Coletti Tuzzi
Elaborazione Digitale: Sara Lago

Descrizione

Dalla sabbia al vetro nella misura di un passo. In occasione di Glasstec 2022 we-go è stata chiamata da BDF Industries per squarciare la sfera del digitale, portando all’interno dell’esposizione il concept con un’esperienza unica nel suo genere: The Glass Experience. Tutto parte dal pay-off dell’azienda: “The future we see through”. Il concetto di “futuro” diventa il tema principale dell’intero padiglione e la sua esecuzione massima è visibile nel tunnel emozionale, che accompagna il visitatore in un viaggio immersivo. La diverse fasi del tunnel hanno una costruzione sintattica che riprende il nuovo payof, punto di arrivo del percorso all’interno dello stand. Il richiamo dà armonia e personalità a ogni fase, culminando nella vision di BDF Industries espressa appunto nella promessa dell’azienda: The future we see through. Come uno stargate, l’inizio del tunnel rappresenta un portale verso l’esperienza emozionale; il visitatore, una volta attraversato dev’essere certo di aver cominciato l’esperienza. L’attenzione visiva è colta immediatamente da un forte contrasto che fa emergere l’ingresso. Internamente, le pannellature hanno l’obiettivo di delineare il percorso espositivo, senza disturbare l’attenzione del visitatore. Un secondo picco emozionale viene proposto nella postazione del feeder che coinvolge vista e udito.

Posizione
XXVII Edizione
2023
Ha partecipato in
AREA
Corporate Pack e Promo
SEZIONE
Corporate identity
CATEGORIA
Architectual Design
Agenzia
we-go
Siamo un'agenzia creativa digitale nell'animo, ma tradizionale nel cuore, sul campo da più di 15 anni con passione e #boldattitude. Sviluppiamo progetti online e offline con la stessa dedizione e lo stesso impegno dei nostri clienti. Un team di 60 persone, sempre in crescita, suddiviso in 4 aree. Ma...
Puoi cercare qualsiasi argomento:
es. Un Credits, Un giurato, Un finalista, Un progetto, Un intervista
Ultimi articoli
No data was found
Edizioni
XXVIII Edizione
XXVII Edizione