CONDIVIDI

Roberto Paltrinieri

EDIZIONE
tema
INTERVISTATO
Roberto
Paltrinieri
RUOLO
Client Success@
AZIENDA
Proxima spa Società Benefit
Intervista

Innovazione e Intelligenza Artificiale: a caccia di nuovi universi

L’innovazione tecnologica sta trasformando il mondo a un ritmo che non ha precedenti, portando con sé nuove possibilità tutte da esplorare. In questo contesto, stiamo utilizzando l’intelligenza artificiale come uno strumento di progresso, come un’estensione della nostra capacità di comprendere e interagire con il mondo. Noi lo facciamo con un impegno preciso: mettere al centro dell’innovazione le persone, con un focus particolare sull’accessibilità.

Da minaccia a meraviglia

Crediamo fermamente che la tecnologia debba essere un veicolo per migliorare la vita di tutti, e tutte. Possiamo viverla come una minaccia, certo, ma solo se riduciamo il nostro lavoro a una mediocre interpretazione di ciò che fino a oggi le agenzie sono state in grado di fare. Noi vogliamo invece cavalcare l’innovazione tecnologica per generare meraviglia e spingerci oltre, per mettere sempre al centro l’imprevedibile bellezza dell’umano. Per questo guardiamo da un lato con curiosità e attenzione l’imprevedibile potenzialità dell’intelligenza artificiale e dall’altro la diversità, la divergenza, la follia che la media statistica non saprà mai riconoscere.

Tecnologia che unisce

I nostri lavori nascono dalla consapevolezza che la diversità non sia un limite ma un valore e mettono in discussione le barriere che possono impedire a ognuno di noi di vivere appieno le opportunità create dai nostri progetti. Che si tratti di attività di comunicazione di prodotto o di eventi, attivazioni e comunicazione in-store, esperienze digitali, utilizziamo l’Ai per ripensare e testare l’accessibilità di ogni singolo output e creare interazioni che tengono conto delle esigenze di tutti i potenziali stakeholder. Ogni progetto diventa così un passo verso una maggiore consapevolezza del valore della diversità.

Un futuro accessibile per tutti

Vogliamo che la tecnologia rimanga a uso e consumo delle persone, mantenendo la diversità al centro del processo creativo. Questo significa ascoltare e co-progettare soluzioni che impattano concretamente sulla qualità della vita. Partnership importanti come quella con gli Accessibility Days, ad esempio, alimentano la nostra visione e ci arricchiscono di una missione profonda: rendere ogni nuovo progetto un luogo dove sentirsi a casa.

Innovazione responsabile

L’impegno di Proxima Spa come società Benefit è garantire che queste soluzioni siano usate in modo etico, responsabile, trasparente e autentico. Riconosciamo la responsabilità che abbiamo nel configurare nuovi ambienti del futuro, e ci impegniamo a garantire che ogni progetto sia un esempio. ll viaggio alla “caccia a nuovi universi” passa inevitabilmente dal confronto con l’intelligenza artificiale ma deve essere guidato da un principio irrinunciabile: l’ascolto, nella sua essenza più profonda. L’engagement design è la chiave che utilizziamo per capitalizzare il potere dell’AI nell’ascolto delle persone, nel rilevare e valorizzare la loro unicità, e dare vita al nostro purpose: creare relazioni nutrienti. Sempre.

Proxima Spa Società Benefit da oltre 35 anni propone strategie di comunicazione creative che mettono sempre al centro le persone. Un hub di oltre 60 persone che insieme alle altre tre società del gruppo, Lato, Ventisette Digital e Beeweb, mette insieme Brand Identity, Comunicazione, Design Thinking, Customer Experience, Digital Innovation per affrontare la complessità della comunicazione contemporanea attraverso semplicità, senso e azione.

www.proximaspa.it

 

 

Puoi cercare qualsiasi argomento:
es. Un Credits, Un giurato, Un finalista, Un progetto, Un intervista
Ultimi articoli
No data was found
Edizioni
XXVIII Edizione
XXVII Edizione